Ebook Giovanni Verga

 

Biografia ed opere di Giovanni Verga

libri-giovanni-verga

Giovanni Verga è uno scrittore italiano e una delle figure più importanti del Verismo, un movimento letterario sorto tra 1875 e 1895. La corrente del Verismo si incentra sulla rappresentazione delle realtà sociali dell’Italia meridionale ed insulare.

L’esistenza di Giovanni Verga inizia nel 1840 a Catania; nasce in una famiglia di nobili proprietari terrieri. Il padre, infatti, discendeva da un ramo dei baroni Fontanabianca. A soli 16 anni, il Verga scrisse il suo primo romanzo intitolato Amore e patria, seguito da I carbonari della montagna e Sulle lagune.

Del 1866 è Una peccatrice, mentre del 1871 è Storia di una capinera, un romanzo che riscosse molto successo e che introdusse il giovane scrittore nell’ambita società fiorentina. Nel ’72 il Verga si traferì a Milano dove restò per circa vent’anni, frequentando i salotti Maffei e partecipando alle discussioni sulla cultura del tempo. Qualche anno più tardi compose Nedda e tra il 1880 e il 1889 i suoi capolavori: Vita dei campi, i Malavoglia, Novelle rusticane e Mastro Don Gesualdo.

Luigi Capuana lo introdusse nel circolo degli artisti “scapigliati” che conducevano una vita “maledetta” e che praticavano un tipo di letteratura sperimentale. Tornato a Catania, scrisse Dal tuo al mio e altre novelle. In Sicilia vive gli ultimi anni della sua esistenza, depresso perché non riscuoteva più successo con la sua produzione letteraria. Ossessionato dalle preoccupazioni economiche si dedica esclusivamente alla cura delle sue proprietà. Muore in solitudine nel 1922.

 

 

Scarica i libri e le opere di Giovanni Verga

Per leggere i libri più famosi di Giovanni Verga clicca sul bannerino "download diretto". Qui potrai scaricare gratis e con veloce download I Malavoglia in PDF o Storia di una capinera in PDF. Cliccando "Libri gratuiti" potrai conoscere i migliori portali web che offrono gratuitamente il download di libri della letteratura italiana e mondiale ormai liberi dai diritti di copyrights. I formati degli ebook sono i più vari, si va dal PDF all'ePub, dal DOC al mobi pocket. Infine con "Libri a pagamento" verrai redirezionato all'elenco dei più affidabili store online dove acquistare in tutta sicurezza gli ultimi best seller.

 

 

ebook-giovanni-verga

Download diretto

libri-gratis libri-online

Libri gratuiti          Libri a pagamento

 

- I Malavoglia PDF
- I Malavoglia ePub
- Storia di una capinera

 

I Malavoglia, riassunto breve, personaggi, analisi

E' l’opera più nota dello scrittore siciliano Giovanni Verga, date alle stampe a Milano presso l’editore Traves nel 1881. Nel romanzo si racconta la storia di una famiglia di pescatori che lavora e conduce la propria esistenza ad Aci Trezza, un paesotto vicino Catania. È uno scritto corale perché racconta della vita di diversi personaggi che hanno in comune la cultura, ma che sono divisi dalle scelte di vita che prendono e da un destino che si accanisce su ciascuno di loro.

Il romanzo è inserito nel Ciclo dei Vinti insieme a Mastro don Gesualdo e a La Duchessa de Leyra, opere incentrate sul tema del progresso, visto dalla parte degli “sconfitti”. Nell’opera, ambientata nella seconda metà dell’800, si rappresentano i luoghi cari alla cultura contadina: la casa vista come rifugio e punto di incontro, la piazza luogo di pettegolezzi, l’osteria punto di perdizione, la farmacia di don Franco, luogo di discussione di politica. Il punto di vista che predomina è quello dei pescatori, degli umili che lo Stato opprime attraverso gravose tasse.

Il romanzo I Malavoglia è incentrato sulle disgrazie e sulle tragedie che colpiscono questa famiglia di tipo patriarcale e dove una certa importanza è data all’imbarcazione chiamata Provvidenza, fonte di guadagno e simbolo di speranza. Nell’opera si alternano il discorso diretto, indiretto e indiretto libero. Molti sono i termini tipici del dialetto siciliano per conferire maggiore veridicità allo scritto. Il narratore non compare mai in primo piano con le proprie opinioni, ma lascia la libertà di interpretazione al lettore.