Ebook Marcel Proust

 

Marcel Proust, biografia e opere letterarie

marcel-proust-libri

Marcel Proust noto scrittore francesce, nasce ad Auteil in Francia nel 1871, la madre era la figlia di un noto agente di cambio, mentre il padre era un medico rinomato della città.

Trascorre la sua infanzia nella capitale francese, soltanto durante l’estate poteva concedersi la fuga dalla città. Purtroppo la sua salute non era delle migliori. Soffriva di attacchi d’asma e il mare era l’unica soluzione che poteva giovargli.

Oltre ad un malessere fisico Proust inizia a soffrire di una sorta di sensibilità interiore tant’è che inizia ad attaccarsi alla madre in un modo molto morboso che lo rende un ragazzo solitario e freddo a differenza invece di suo fratello Robert.

Si iscrive al liceo ed è proprio in questo luogo che stringerà delle amicizie con alcuni suoi coetanei facenti parte di alcune famiglie benestanti della capitale. Oltre all’interesse per la letteratura, lo scrittore comincia ad assaporare (metaforicamente parlando) la vita mondana che  soltanto i salotti parigini a quel tempo offrivano.

Nel 1892 Proust riveste il ruolo di collaboratore nella nota rivista “Le Banquest” fondata da alcuni suoi amici tra cui lo sfortunato capitano ebreo Dreyfus, Leon Blum, Jacques Bizet e Daniel Halévy.  Ed è proprio in questo anno che scoppia il caso Dreyfus. Il capitano ebreo arrestato con l’accusa di complicità e spionaggio con la Germania.

Proust cercherà di difenderlo da questo linciaggio a mezza stampa, con tutte le sue forze.

Oltre alla passione per la letteratura, è attratto anche dall’arte e infatti lo porterà a divenire un notevole estimatore nei confronti dell’esteta Ruskin. Trascorre la maggior parte  del suo tempo a tradurre in francese una sua opera:  The Bible of Amiens.

Nel 1896 pubblica una prima raccolta organica, I piaceri e i giorni con una breve introduzione scritta da un suo amico carissimo nonché critico, Anatole France.

Il 1900 è l’anno dei viaggi. Nonostante la sua salute non propriamente ottimale comincia a viaggiare. Arriva in Italia, nello specifico a Venezia , è qui la sua passione per l’arte diventa via, via sempre più tangibile.

Ma è a Venezia che lo scrittore francese inizia a manifestare le sue tendenze omosessuali. Ed è proprio in questo periodo che intraprenderà una relazione con il suo segretario Alfred Agostinelli.

Tra il 1906 e il 1912 scrive la maggior parte dei romanzi Alla Ricerca. Il successo del primo romanzo gli spalancherà le porte per pubblicare un secondo romanzo.

Purtroppo inizia per l’artista, un periodo molto difficile che lo segnerà per il resto della sua vita: la madre a cui era legato in un modo morboso viene a mancare e questo lutto lo sconvolgerà a tal punto da isolarsi dal resto del mondo.

Per non sentire alcun rumore proveniente dall’esterno, si chiude in una stanza interamente rivestita da sughero. A mano a mano abbandonerà anche la vita dei salotti letterari e tutti gli amici di un tempo. La sua salute sempre più malferma, unita alla vita ormai ritirata lo portano a trascorrere gli ultimi anni della sua vita in uno stato solitario lontano da tutti e da tutto.

Muore nel 1922 colpito da polmonite. La sua opera più importante è sicuramente “Alla ricerca del tempo perduto”, un ciclo di 7 romanzi legati tra di loro e narrati in prima persona.

 

Fanno parte di quest’opera:

•     La strada di Swann

•     All’ombra delle fanciulle in fiore

•     I Guermantes

•     Sodoma e Gomorra

•     La Prigioniera

•     La fuggitiva

•     Il tempo ritrovato

 

 

Download gratuito delle opere più famose di Proust

Cliccando download diretto potrai scaricare gratuitamente in formato ePub due tra le opere più celebrate di Marcel Proust, ovvero Il profumo del tempo in lingua italiana e Du côté de chez Swann in lingua francese. "Libri gratuiti" è la sezione del portale dedicata alle risorse freeware della rete per quanto riguarda il mondo degli ebook. Potrai trovare migliaia di ebook in formato PDF, ePub o mobi pocket da scaricare gratuitamente e leggere sul tuo dispositivo mobile preferito.

 

 

marcel-proust-ebook

Download diretto

libri-gratis libri-online

Libri gratuiti          Libri a pagamento

 

Marcel Proust: alla ricerca del tempo perduto

Inizialmente quest’opera doveva essere caratterizzata da soli tre volumi, ma visto il bisogno dello scrittore di voler mettere alla luce un itinerario esistenziale alquanto complesso, portò alla realizzazione di 7 romanzi.

In questi romanzi è racchiuso il pensiero dell’artista: tra i vari temi che vengono trattati si evidenzia in particolar modo il ritrovamento del tempo perduto, la rievocazione malinconica di un passato che non può più tornare, il ricordo.

Il racconto è scritto in prima persona e lo scrittore racconta la sua vita a partire dal periodo dell’infanzia fino alla scoppio della prima guerra mondiale, anche se c’è da dire che non esiste una vera e propria trama, quindi una parte iniziale, uno sviluppo e una conclusione. Compre un io narrante, che poi sarebbe lo stesso autore che cerca di estrapolare per quanto sia possibile, una miriade di ricordi passati.

Secondo il parere dell’autore, è soltanto nel periodo dell’infanzia che l’innocenza viene conservata, poi i valori morali si riducono in menzogna.

L’apice del male  lo si trova nelle due città bibliche distrutte da Dio, ovvero Sodoma e Gomorra, mentre l’ultima parte della Ricerca costituisce il traguardo a volte complicato altre volte complesso di un percorso esistenziale e di scrittura tortuoso.

Una piccola curiosità: è considerato dal Guinness dei Primati come il romanzo più lungo del mondo. Si colloca tra i massimi capolavori della letteratura universale.

FacebookTwitterDiggStumbleuponGoogle BookmarksLinkedinPinterest