Ebook fantasy

 

ebook-fantasy

Sei in cerca di ebook di genere fantasy? Sei arrivato sulla pagina giusta. Ti suggerirò i link migliori per scaricare con veloce download e gratis i più famosi e classici ebook fantasy e i link dei più autorevoli ed economici ebook-store italiani online dove poter acquistare la tua copia al prezzo più basso del web ed in totale sicurezza. I formati degli ebook sono il PDF, l'ePub, il mobi pocket (Kindle Amazon), il TXT, l'RTF, il Doc ed altri formati poco utilizzati. Potrai passare da un formato all'altro semplicemente facendo uso di convertitori gratuiti online in modo da poter sfogliare comodamente il tuo libro fantasy in italiano (ITA) o inglese su PC computer desktop, iPad e iPhone Apple, tablet Android o cellulari abilitati.

 

 

Scarica libri fantasy

autori Decamerone

  Libri per autore       Libri gratuiti     

Decamerone

Libri a pagamento 

joanne-rowling-libri tolkien-libri

      Rowling                   Tolkien                  

stephen-king-ebook rick-riordan-libri

      King                     Riordan

lewis-carroll-libri michael-scott-libri

   Lewis Carroll              Scott

 

 

Ebook fantasy in PDF o ePub: religione, mitologia e leggenda!

Religione e mitologia, storia e leggenda, simbologia e soprannaturale. In una parola sola, il fantasy, genere che affondo nel mito greco e romano ma ha saputo essere trasversale sposando anche altri culti. E soprattutto in letteratura è servito per poter parlare di temi anche scottanti sotto forma di allegoria fantastica.

Oggi i libri fantasy hanno un potenziale pubblico di consumatori, anche in versione digitale, che va dai ragazzi sino a persone più mature. Basta pensare al successo che negli ultimi quindici anni ha avuto la saga di Harry Potter creata dall'inglese J.K. Rowling. Forse nemmeno lei pensava di riuscire a coinvolgere un numero così eterogeneo di persone, ma i dati delle vendite parlano chiaro.

Lo fanno anche per il maestro riconosciuto del genere, J.R. Tolkien. Ha esordito con Lo Hobbit creando un linguaggio nuovo e forbito, tipico di un professore oxfordiano di letteratura quale lui era. Ma il massimo l'ha raggiunto con la trilogia de Il Signore degli anelli (La Compagnia dell'Anello-Le Due Torri-Il Ritorno del Re, lo stesso trittico riproposto al cinema con enorme successo). In molti l'hanno voluta interpretare come la lotta degli Alleati, in primi la Gran Bretagna, contro il nemico tedesco, ma in realtà sarebbe sin riduttivo. Fatto sta che Tolkien non ha creato, ma reso immortale il genere.

Successivamente ne sono arrivati altri, sempre sulla stessa falsariga. E' il caso di George R. Martin con Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco (da cui è tratta la fiction Il Trono di Spade), Terry Brooks dell’epopea di Shannara, i quattro libri del Ciclo dell'Eredità di Christopher Paolini (Eragon, Eldest, Brisingr e Inheritance) oppure ancora C.S. Lewis con i sette capitoli de Le cronache di Narnia.

Nel genere si è cimentato con successo anche un maestro come Stephen King con la serie de La Torre Nera (L’ultimo cavaliere, La chiamata dei tre, Terre desolate, La sfera del buio, I lupi del Calla, La canzone di Susannah e La torre nera). E anche l'Italia ha la sua eroina: Licia Troisi, creatrice della saga delle Cronache del Mondo Emerso.