Ebook Tolkien

 

Biografia ed opere di Tolkien

tolkien-ebook

John Ronald Reuel Tolkien nacque nel 1892 in SudAfrica. Dopo la morte del padre, la famiglia si trasferisce in Inghilterra. Anche la madre muore e Tolkien e suo fratello vengono affidati ad un sacerdote cattolico.
Durante la prima guerra mondiale, si arruolò, combattendo sul fronte occidentale; dopo il conflitto, torna a studiare e consegue il titolo di Master of Arts. Insegna lettere e collabora alla realizzazione dell’Oxford English Dictionary. Insegna anche Lingua Inglese e Letteratura Medievale. Durante questo periodo inizia a scrivere. Del 1937 è “Lo Hobbit”, una fiaba che ha come personaggi fantastici creature stralunate come elfi, orchi, mannari e nani. Opere successive sono “Le avventure di Tom Bambadil” e la triologia “Il signore degli anelli”, considerata la sua opera più importante. La trilogia è composta inizialmente di tre volumi: “La compagnia dell’anello”, “Le due torri” e “Il ritorno del re”. Per comporre l’opera, studiò il dialetto dell’inglese arcaico e per le sue ricerche fondò con un gruppo di amici e colleghi, i  Mangiatori di Carbone. La trilogia de “Il signore degli anelli” vide una trasposizione cinematografica e un successo di pubblico non indifferente grazie al lavoro del regista Peter Jackson. Il romanzo fantasy è ambientato alla fine della Terza Era della Terra di Mezzo, un universo immaginario. La trilogia ispira ancora oggi videogiochi, libri, film, fumetti.
“Il Silmarillion” è un’opera mitopoietica su cui lavorerà fino alla sua morte che avvenne nel 1973, quando aveva 81 anni. Il romanzo fantasy che narra le vicende di Arda, dalle origini fino alla Quarta Era, prende spunto dai grandi classici della letteratura del passato, Omero e Macpherson, da saghe, miti e dalla Bibbia; essa si compone di cinque parti. L’opera fu pubblicata postuma, nel 1977, quando il figlio Chrisotpher decise di raccogliere il materiale a disposizione e revisionare le bozze dove il padre aveva appuntato la trama.

 

 

Scarica i libri e le opere di Tolkien

Ecco un elenco completo di ebook dello scrittore di libri fantasy Tolkien. Tutto questo cliccando il link "Google Libri". Sull'ebook store di Google potrai anche leggere l'introduzione, la prefazione e solitamente anche i primi capitoli, in modo da valutare il testo prima dell'acquisto. Cliccando link "Ebook gratuiti" avrete accesso alla pagina dove sono recensiti i migliori portali online che offrono il download gratuito di libri elettronici sprotetti da diritti di copyrights. Generalmente i file sono in formato PDF, ePub, mobi pocket, Doc, RTF o TXT. Grazie a questa varietà, potrete sfogliare i libri digitali di Tolkien su più dispositivi, dal PC computer classico (Windows, Linux o Mac) agli ebook-reader come Kindle Amazon, dai dispositivi Apple come iPad o iPhone ai tablet Android.
Infine cliccando il link "Libri a pagamento" verrete redirezionati alla sezione del portale dedicata ai migliori ebook shop online italiani: Mondadori, IBS, Hoepli, La Feltrinelli, Unieuro, Mediaworld, Amazon, venditori Ebay. Gli shop sono recensiti minuziosamente per un acquisto in totale sicurezza. Qui potrai acquistare i libri Tolkien più famosi come ad esempio Lo Hobbit PDF e Il Signore degli anelli PDF.

 

 

tolkien-libri

Google libri

libri-gratis libri-online

Libri gratuiti          Libri a pagamento

 

 

Elenco delle opere di Tolkien

Le opere appartenenti ai racconti vari destinati ai bambini sono: Il cacciatore di draghi, Albero e foglia, Le avventure di Tom Bombadil, Le lettere di Babbo Natale, Mr Bliss, Roverandom.
Lo Hobbit e il Signore degli anelli (in inglese The Hobbit e The Lord of the Rings) fanno parte invece di quei romanzi ambientati nella Terra di Mezzo.
Il figlio Christopher Tolkien ha poi pubblicato altre opere, riordinando gli appunti lasciati dal padre: Il Silmarillion, Racconti incompiuti di Númenor e della Terra di Mezzo (del 1981), i dodici volumi di History of Middle-earth (i primi due sono i celebri Racconti ritrovati e Racconti perduti), I figli di Húrin, l'epistolario "La realtà in trasparenza", La leggenda di Sigurd e Gudrùn.